Seduta molto negativa per il settore automotive dell’Italia (-2,78%)

(Teleborsa) – Rosso per il comparto italiano auto e ricambi che supera l’andamento in discesa dell’EURO STOXX Automobiles & Parts.

Il FTSE Italia Automobiles & Parts ha aperto la giornata a quota 204.757,47 con una perdita di 5.743,16 punti rispetto alla chiusura precedente. Andamento negativo anche per l’indice europeo del settore auto e ricambi che arretra a 497,14, dopo una partenza a 500,74.

Tra le azioni italiane a grande capitalizzazione dell’indice automotive, a picco Fiat Chrysler, che presenta un pessimo -3,55%. Tonfo di Pirelli, che mostra una caduta del 2,77%. Lettera su Ferrari, che registra un importante calo del 2,12%.

Tra le azioni del Ftse MidCap, affonda sul mercato Piaggio, che soffre con un calo del 3,16%.

Tra le società meno capitalizzate di Piazza Affari, pressione su Pininfarina, che perde terreno, mostrando una discesa del 6,32%. Affonda Sogefi, con un ribasso del 5,72%. Crolla Immsi, con una flessione del 3,91%.

Seduta molto negativa per il settore automotive dell’Italia (-2,...