Seduta moderatamente positiva in Piazza Affari

(Teleborsa) – Ultima seduta della settimana prudente per Piazza Affari in attesa che il Presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi, sciolga la riserva e presenti al Presidente della Repubblica la lista dei ministri del nuovo governo. A quanto si è appreso Draghi salirà stasera alle 19.00 al Quirinale.

Intanto sul mercato valutario, l’Euro / Dollaro USA è sostanzialmente stabile e si ferma su 1,212. L’Oro mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1.824,8 dollari l’oncia. Sessione euforica per il greggio, con il petrolio (Light Sweet Crude Oil) che mostra un balzo dell’1,72%.

Invariato lo spread, che si posiziona a +91 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si attesta allo 0,48%.

Tra gli indici di Eurolandia poco mosso Francoforte, che mostra un +0,06%, Londra avanza dello 0,94%, e piccolo passo in avanti per Parigi, che mostra un progresso dello 0,60%. Seduta in lieve rialzo per Piazza Affari, con il FTSE MIB, che avanza a 23.411 punti; sulla stessa linea, piccolo scatto in avanti per il FTSE Italia All-Share, che arriva a 25.532 punti.

Risultato positivo a Piazza Affari per i settori tecnologia (+1,22%), chimico (+1,09%) e costruzioni (+0,96%).

Tra i più negativi della lista del listino azionario italiano, troviamo i comparti immobiliare (-2,40%), vendite al dettaglio (-1,56%) e beni per la casa (-0,65%).

Tra i best performers di Milano, in evidenza A2A (+2,86%), Amplifon (+2,29%), Nexi (+1,98%) e Fineco (+1,89%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Recordati, che continua la seduta con -1,46%.

Sotto pressione Moncler, che accusa un calo dell’1,42%.

Tra i protagonisti del FTSE MidCap, UnipolSai (+4,69%), La Doria (+3,19%), FILA (+2,79%) e Danieli (+2,75%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su MARR, che ottiene -2,92%.

Sensibili perdite per ERG, in calo del 2,84%.

Scivola ENAV, con un netto svantaggio del 2,51%.

In apnea Sanlorenzo, che arretra del 2,48%.

(Foto: © Federico Rostagno | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Seduta moderatamente positiva in Piazza Affari