SEC, Gensler punta a maggiore regolazione per investimenti ESG

(Teleborsa) – Nonostante l’opposizione dei Repubblicani, il chairman della Securities and Exchange Commission (SEC, l’autorità di vigilanza sulla Borsa USA) sta esplorando l’introduzione di nuove norme che regolino il modo in cui le aziende quotate trattano e comunicano i rischi ESG, ovvero i rischi derivanti da fattori ESG riconducibili a questioni ambientali, sociali e di governance.

Gary Gensler, intevenendo alla London City Week, ha detto che vuole sapere se le aziende stanno mantenendo gli impegni già assunti in merito alle questioni legate al clima. “Inoltre, ho chiesto al personale (della SEC, ndr) di considerare i potenziali requisiti per le aziende che hanno assunto impegni climatici lungimiranti o che hanno operazioni significative in giurisdizioni con requisiti nazionali per raggiungere obiettivi specifici legati al clima”, ha spiegato.

Secondo Gensler servono maggiori e più precise informazioni sul modo in cui banche e società d’investimento classificano i loro prodotti come ESG. “Ho anche chiesto al personale di considerare i modi in cui i fondi si vendono agli investitori come sostenibili, ecologici ed ESG e quali fattori sono alla base di tali affermazioni”, ha detto.

Il chairman della SEC vorrebbe anche maggiori informazioni su come le aziende interagiscono con i propri dipendenti. “Ciò si basa sul lavoro passato dell’agenzia e potrebbe includere una serie di parametri, come il turnover della forza lavoro, le competenze, la formazione, la retribuzione, i benefici, i dati demografici della forza lavoro, compresa la diversità, e la salute e la sicurezza – ha affermato Gensler – La disclosure aiuta le aziende a raccogliere fondi. Aiuta l’allocazione efficiente del capitale attraverso il mercato. E aiuta gli investitori a collocare i loro soldi nelle società che soddisfano le loro esigenze di investimento”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

SEC, Gensler punta a maggiore regolazione per investimenti ESG