Scuole al via in Lazio e Trentino: il test pre-pasquale

(Teleborsa) – Scuole al via questa mattina in Trentino e Lazio, le uniche regioni che anticipano le riaperture prima delle festività pasquali. In Trentino rientreranno nidi, materne ed elementari, in Lazio anche le medie, mentre restano in Dad le scuole superiori.

Un test prima delle riaperture generalizzate del 7 aprile, al rientro dalle festività di Pasqua, in base al nuovo Decreto Covid che prevede la riapertura delle scuole sino alle medie in tutte le regioni, anche quelle in zona rossa, e gli istituti nelle zone arancioni.

Con il nuovo Decreto Covid torneranno in presenza almeno 6 studenti su 10, vale a dire 5,3 milioni di studenti contro i 4 milioni delle ultime settimane.

Fa eccezione la Sardegna, che torna a chiudere le scuole dopo l’esperienza “no Covid” in zona bianca, mentre a Napoli il movimento “Si Dad” protesta contro la riapertura prevista dopo le festività. Nonostante questa unica eccezione, continua a crescere l’insoddisfazione di alunni e genitori rispetto alla Dad, spingendo la percentuale dei favorevoli a circa il 30%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Scuole al via in Lazio e Trentino: il test pre-pasquale