Scuola, rischio Dad per 9 studenti su 10

(Teleborsa) – Rischio Dad per 9 studenti su 10: il blocco delle lezioni “in presenza” potrebbe coinvolgere 7,6 milioni di studenti. La percentuale stimata di chiusura delle scuole si aggrava con il passare delle ore ed il progredire della situazione di emergenza a livello locale.

Secondo l’ultima analisi di Tuttoscuola, elaborata prendendo a riferimento i dati della Fondazione Gimbe sulla diffusione dei contagi, potrebbe tornare in didattica a distanza oltre il 90% degli studenti iscritti a scuola, che sono complessivamente 8,5 milioni. In pratica 1 su 9 pari a 7,6 milioni di studenti, inclusi gli oltre 1,2 milioni di bambini della scuola dell’Infanzia che sono già a casa.

Il dato è stato ricavato considerando l’avanzamento dei contagi a livello locale e l’ultimo Dpcm che fissa la soglia di 250 contagi settimanali su 100 mila abitanti per la chiusura delle scuole.

Molte regioni potrebbero dunque emanare nei prossimi giorni provvedimenti restrittivi, in aderenza con le linee guida nazionali. Fra le regioni a rischio stop figurano Lazio, Veneto, Emilia Romagna, Piemonte, Friuli Venezia Giulia e Toscana, che potrebbero aggiungersi alle situazioni già note. Salve per ora Sicilia, Val d’Aosta e Sardegna, unica regione in zona bianca.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Scuola, rischio Dad per 9 studenti su 10