Scuola, dubbi sui provvedimenti salvaprecari

(Teleborsa) – Maggiore chiarezza, richiesta dal sindacato riguardo la soluzione salvaprecari. La richiesta del sindacato della scuola ANIEF è quella di una soluzione politica immediata bipartisan con il nuovo esecutivo che si formerà dopo le dimissioni del Governo Conte.

L’assunzione degli idonei dei concorsi ordinari in tutto il territorio nazionale, la stabilizzazione del personale ATA, un articolo per prevedere l’adeguamento dell’organico specialmente sui posti di sostegno e l’estensione del doppio canale di reclutamento a graduatorie d’istituto provinciali: questa l’idea del sindacato ANIEF.

“Ogni altra soluzione pensata – dichiara il sindacato – salvo intese, è morta con il tradimento del contratto voluto dalla ex maggioranza giallo-verde da parte della Lega”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Scuola, dubbi sui provvedimenti salvaprecari