Scuola, Bonetti: “Rivalutare aperture dopo Pasqua anche in zona rossa”

(Teleborsa) – Un ritorno a scuola dopo le vacanze di Pasqua ed anche prima. E’ l’auspicio della Ministra delle Pari opportunità Elena Bonetti, la quale ricorda che “la scuola è chiusa solo nelle regioni rosse”.

Mi auguro che già da questa settimana ci siano molte regioni che possano passare in zona arancione e riaprire la scuola così come stabilito nel decreto: nidi, scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo grado e al 50% la secondaria di secondo grado”, dichiara la Ministra a SkyTg24.

E poi apre alla possibilità “che già da dopo Pasqua in zona rossa” si possano “rivalutare le possibilità di riaprire la scuola dell’infanzia e almeno la primaria”. “Nel frattempo – aggiunge – la campagna vaccinale sarà andata avanti e saranno diminuiti i contagi. L’auspicio è che ci siano le condizioni per poter riaprire”.

Per la prossima estate – assicura Bonetti – “organizzeremo dei centri estivi in modo potenziato per aiutare le famiglie, ma soprattutto per aiutare i bambini e i ragazzi a trovare spazi di socialità”, perché la scuola “virtuale sta producendo danni psicologici ed emotivi”.

Le parole della Ministra Bonetti arrivano dopo quelle del titolare all’Istruzione Patrizio Bianchi, il quale afferma “stiamo facendo una grande battaglia, e noi la vinceremo, contro il virus e contro la solitudine, contro la malinconia e contro l’incapacità di essere presenti.

“Siamo presenti perché vogliamo costruire una grande scuola per un grande paese“, afferma Bianchi, che propone di “costruire l’oltre, andare oltre la pandemia, andare contro tutte le crisi e superarle”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Scuola, Bonetti: “Rivalutare aperture dopo Pasqua anche in zona ...