Scuola, Azzolina: chiederò ristori formativi per gli studenti più piccoli

(Teleborsa) – Ristori formativi per gli studenti della scuola primaria. È quanto ha intenzione di chiedere la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, per i bambini tenuti lontani dalle scuole al Consiglio dei Ministri di questa sera.

“Non credo si possa pensare di recuperare d’estate: bisogna recuperare oggi. È più facile chiudere la scuola perché la scuola non ha bisogno di ristori. Sarò io oggi a chiedere i ristori formativi: ci sono anche bambini della scuola primaria che sono andati a scuola meno ma so bene che vengono da 3 mesi di DAD dell’anno precedente”, ha detto la ministra a Uno Mattina.

E ha aggiunto: “Chiederò ristori formativi per fare apprendimenti potenziati anche nel pomeriggio, per fare educazione all’affettività e incrementare l’aiuto psicologico: ora bisogna intervenire non di certo in estate”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Scuola, Azzolina: chiederò ristori formativi per gli studenti più pi...