Scuola, ancora troppi alunni disabili senza sostegno

(Teleborsa) – Nelle scuole ci sono ancora troppi alunni disabili senza sostegno.

A lanciare l’allarme in sindacato Anief, che per questo ha deciso di prorogare al 21 marzo 2016 i termini dell’adesione all’iniziativa di tutela legale dei diritti degli alunni che attendono invano da settembre il rispetto delle norme. 

“Senza trasformazione dell’organico di fatto in organico di diritto e se non si consentirà ai docenti di seconda fascia specializzati di transitare in un canale di reclutamento, è inutile continuare ad invocare un ruolo professionale separato e l’obbligo di permanenza sul sostegno” sostiene il Presidente Anief Marcello Pacifico.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Scuola, ancora troppi alunni disabili senza sostegno