Scuderia Ferrari e Philip Morris International estendono la loro partnership

(Teleborsa) – La Scuderia Ferrari  ha esteso l’accordo di partnership che la lega a Philip Morris International fino al 2021e già arrivata al quinto decennio.

Intanto a Piazza Affari, Ferrari si mostra debole con un calo dello 0,15%.

Lo status tecnico del cavallino rampante di Maranello è in rafforzamento nel breve periodo, con area di resistenza vista a 103,6, mentre il primo supporto è stimato a 101,4. Le implicazioni tecniche odierne propendono per un ampliamento della performance in senso rialzista, con resistenza vista a quota 105,8.

 

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Scuderia Ferrari e Philip Morris International estendono la loro ...