Scontrini elettronici, niente multa per 6 mesi; ok al salva-Roma

(Teleborsa) – Altri sei mesi di tempo per gli scontrini online, con una moratoria per le eventuali sanzioni che scatteranno a partire dal prossimo dicembre. Sono alcune delle novità approvate dalla commissione Bilancio e Finanze della Camera sul dl crescita.

Tra le novità, le commissioni hanno anche trovato l’accordo per l’emendamento detto “Salva Roma” che passa parte del debito storico della Capitale allo Stato – nel dettaglio 1,4 miliardi di euro – con la creazione di un fondo dove far confluire gli eventuali minori esborsi per rinegoziazione dei mutui da parte dell’attuale Commissario al debito.

Come poi richiesto dalle associazioni dei professionisti, è arrivato l’ok allo slittamento per gli scontrini online, obbligatori dal 1 luglio per gli esercizi sopra i 400mila euro: le eventuali sanzioni scatteranno dal 31 dicembre 2019 entro il mese successivo a quello di effettuazione dell’operazione. Confermati i termini di liquidazione dell’Iva.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Scontrini elettronici, niente multa per 6 mesi; ok al salva-Roma