Sciuker Frames, firmati tre nuovi contratti d’appalto per 10,2 milioni di euro

(Teleborsa) – Sciuker Frames, gruppo quotato su AIM Italia e attivo nella produzione di finestre ecosostenibili e nella realizzazione di interventi di riqualificazione energetica, ha stipulato tre nuovi contratti d’appalto dal valore complessivo lordo paria 10,2 milioni di euro rientranti per l’esecuzione dei lavori nell’ambito della normativa del Decreto Rilancio (cosiddetto Ecobonus 110%). Le operazioni sono state portate a termine con la controllata Sciuker Ecospace.

“Questo ulteriore passo avanti nell’acquisizione di interventi da realizzare, rende ancora più concreto il raggiungimento delle stime del valore della produzione consolidato a fine 2021 – ha commentato Marco Cipriano, amministratore delegato di Sciuker Frames – Stiamo lavorando affinché anche la semestrale, nonostante la stagionalità avversa del primo trimestre per l’esecuzione degli interventi di riqualificazione, sia una chiara dimostrazione che lo scale up dimensionale sia in corso e in linea con le nostre previsioni“.
L’acquisito di Sciuker Ecospace da inizio 2021 ammonta a 59,7 milioni di euro, che sommati al backlog residuo del 2020, pari a 20,4 milioni di euro, implica un contributo della controllata sul valore della produzione consolidato 2021 del gruppo Sciuker Frames pari a 80,1 milioni di euro. Questo dato, sottolinea la società, è in linea con il complessivo outlook 2021 consolidato – approvato dal CdA – pari a 100 milioni euro di valore della produzione con 25 milioni di euro di EBITDA Adjusted.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sciuker Frames, firmati tre nuovi contratti d’appalto per 10,2 m...