Sciopero controllori di volo, caos nei cieli. Oltre 700 cancellazioni

(Teleborsa) – Giornata nera per chi deve viaggiare in aereo. Oltre 700 cancellazioni di voli, tra arrivi e partenze, su tutto il territorio nazionale, a causa degli scioperi dei controllori di volo, che sicuramente causeranno importanti danni economici al trasporto aereo.

Due distinte le azioni di sciopero: dalle ore 10.00 alle ore 18.00 l’agitazione indetta dalle organizzazioni sindacali FILT-CGIL, UIL Trasporti e UNICA e dalle ore 13.00 alle ore 17.00 la mobilitazione indetta dalle organizzazioni sindacali FIT-CISL e UGL-TA.

Oltre agli scioperi nazionali, lo sciopero locale presso l’aeroporto di Roma-Fiumicino – dalle ore 10.00 alle 18.00 – indetto dalle organizzazioni sindacali UGL-TA e UNICA. La fascia di garanzia in cui i voli dovrebbero essere regolari va dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21. 

I sindacati hanno pubblicato un comunicato congiunto in cui vengono chiariti i motivi dello sciopero. Le sigle sostengono che ENAV abbia in programma investimenti che andranno a beneficio degli investitori e a scapito dei lavoratori, ma i disagi provocati dalla protesta ai  viaggiatori sono molteplici. In vista delle agitazioni, infatti, le compagnie aeree hanno programmato numerose cancellazioni preventive.

Alitalia ha comunicato di avere attivato un “piano straordinario, riprenotando sui primi voli disponibili il maggior numero possibile di viaggiatori coinvolti nelle cancellazioni”.

Ryanair spiega di essere stata “costretta a cancellare un certo numero di voli” e incoraggia i passeggeri a firmare una petizione online contro gli scioperi dei controllori di volo. Si tratta della petizione “Keep Europe’s Skies Open”, lanciata dall’associazione A4E (Airlines for Europe), nata proprio per evitare disagi ai viaggiatori causati da eventuali scioperi del controllori di voli che scioperando chiudono i cieli in Europa.

Anche easyjet avverte che potrebbero verificarsi cancellazioni e possibili ritardi e assicura che i clienti potranno cambiare il volo gratuitamente oppure richiedere un rimborso.

Sciopero controllori di volo, caos nei cieli. Oltre 700 cancellaz...