Scatto rialzista per Royal Caribbean Cruises grazie ai conti

(Teleborsa) – Vigoroso rialzo per la seconda più grande compagnia di crociere al mondo, che passa di mano in forte guadagno, sopravanzando i valori precedenti del 2,20%.

Driver principale del rialzo, sono i conti del trimestre chiuso al 30 settembre, che hanno evidenziato un aumento dell’utile netto a 752,8 milioni di dollari, pari a 3,49 dollari per azione, rispetto ai 693,3 milioni (3,21 dollari per azione) registrati nei tre mesi precedenti. 

In aumento anche i ricavi, saliti a 2,57 miliardi che centrano le aspettative di consensus. 

Per il quarto trimestre, in corso, la società si attende un utile per azione (EPS) adjusted compreso tra 1,15-1,20 dollari inferiore agli 1,26 dollari stimati dagli analisti. 

La tendenza di breve di Royal Caribbean Cruises è in rafforzamento con area di resistenza vista a 132 dollari USA, mentre il supporto più immediato si intravede a 126. Attesa una continuazione della tendenza al rialzo verso quota 138.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Scatto rialzista per Royal Caribbean Cruises grazie ai conti
Scatto rialzista per Royal Caribbean Cruises grazie ai conti