Scattano i realizzi su Fincantieri. Il titolo ha guadagnato il 150% in un anno

(Teleborsa) – Piazza Affari non premia la “vittoria” di Fincantieri nella partita STX.

Le azioni del colosso della cantieristica navale stanno cedendo il 2% a 1,075 euro all’indomani dell’accordo tra Italia e Francia che permette al Gruppo di mantenere il controllo su STX, sebbene ad alcune condizioni.

Si tratta perlopiù di prese di profitto, dal momento che le azioni Fincantieri hanno guadagnato il 150% in un anno, portandosi ai massimi di sempre proprio a ridosso del bilaterale franco-italiano.

Oggi Kepler Cheuvreux ha migliorato il giudizio sul titolo a “hold” con target price a 1,070 euro.

A livello tecnico, l’esame di breve periodo di Fincantieri classifica un rafforzamento della fase rialzista con immediata resistenza vista a 1,116 Euro e primo supporto individuato a 1,057. Tecnicamente ci si attende un ulteriore spunto rialzista della curva verso nuovi top stimati in area 1,175.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

 

Scattano i realizzi su Fincantieri. Il titolo ha guadagnato il 150% in...