Scatta la nuova policy bagagli sui voli Ryanair e Wizz Air

(Teleborsa) – Dal 1° novembre entra in vigore la nuova policy per i bagagli a mano sui voli Ryanair e Wizz Air. Il vettore irlandese consente sempre ai passeggeri che hanno acquistato l’imbarco prioritario (fino a un massimo di 95 clienti per volo su 189 posti disponibili) di portare in cabina un bagaglio a mano grande da 10 kg (trolley), mentre chi non è in possesso di priority dovrà aggiungere il bagaglio da 10 kg, acquistandolo al momento della prenotazione al costo di 8 euro, che viaggerà in stiva e potrà essere ritirato all’arrivo al nastro bagagli dell’aeroporto di destinazione. Nel contempo Ryanair ha aumentato le dimensioni del bagaglio a mano piccolo, da 35x20x20 a 40x20x25.

Per quanto riguarda Wizz Air, tutti i passeggeri potranno portare una borsa a mano gratuita (40x30x20 cm), mentre i passeggeri che avranno acquistato la WIZZ Priority potranno portare in cabina anche un trolley (55x40x23 cm). Wizz Air ha introdotto la possibilità di imbarcare un bagaglio da 10kg con tariffe a partire da 7 euro. La nuova policy bagagli di Wizz Air prevede più di 50 combinazioni di borse a mano e di bagagli imbarcati, in base alle preferenze individuali.

Scatta la nuova policy bagagli sui voli Ryanair e Wizz Air