Sblocco opere, Bonomi: bene Conte, ma seguano fatti

(Teleborsa) – Confindustria giudica positivamente le parole del Premier Giuseppe Conte su un provvedimento per sbloccare la realizzazione delle opere infrastrutturali strategiche e si aspetta che ora arrivino “i fatti”. Lo ha affermato il neopresidente degli industriali Carlo Bonomi, secondo cui la mossa di Conte “la prendiamo molto bene: questo intervento sulle infrastrutture l’avevamo chiesto da tempo”.

“Speriamo che alle parole seguano i fatti – ha sottolineato – perchè negli ultimi 10 anni abbiamo assistito a 72 interventi sul tema di sbloccare le infrastrutture, ma purtroppo non è accaduto niente. Auspichiamo che il modello Genova venga replicato e funzioni: se si può fare un ponte in 18 mesi a Genova, si può fare in tutta Italia”.

“Sappiamo – ha aggiunto Bonomi durante la registrazione della trasmissione Porta a porta su RaiUno – che c’è una discussione molto forte in corso. Noi assistiamo sperando che si vada nella direzione giusta per il Paese”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sblocco opere, Bonomi: bene Conte, ma seguano fatti