SAVE, partita l’OPA finalizzata al delisting

(Teleborsa) – Partita stamattina l’OPA totalitaria su SAVE, l’azienda che gestisce gli aeroporti di Venezia e Treviso, promossa da Agorà Investimenti, società che fa capo a Finint, sul 39,32% del capitale che ancora non possiede.

L’OPA è finalizzata al delisting del titolo, ma un corposo pacchetto del 21,29% è in mano ad Atlantia, che ancora non ha detto se aderirà.

L’offerta si concluderà il prossimo 13 ottobre, mentre il prezzo è pari a 21 euro per azione, cui il titolo si è già allineato da tempo.

Il titolo SAVE oggi in Borsa scambia ancora attorno al prezzo dell’OPA a 20,98 euro. Le implicazioni tecniche assunte avvalorano l’ipotesi di una prosecuzione della giornata in senso erratico con resistenza vista a quota 21,03 e primo supporto stimato a 20,96.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

SAVE, partita l’OPA finalizzata al delisting