Saudi Aramco, l’IPO si farà. Sarà la più grande della storia

(Teleborsa) – Saudi Aramco andrà in Borsa nella seconda metà del 2018.

A ribadire i progetti di quotazione del colosso petrolifero di Stato dell’Arabia Saudita è il Chief Executive Officer Amin Nasser.

In una intervista alla CNBC il top manager ha anche respinto le voci di stampa secondo cui le autorità di Riyad sarebbero in trattative con investitori cinesi e di altri Paesi per la cessione di una quota della società.

La prima volta che i reali sauditi hanno parlato pubblicamente di IPO era all’inizio del 2016.

L’Offerta Pubblica Iniziale di Saudi Aramco, che ha un valore stimato di 2 mila miliardi di dollari e che da sola produce il 10% dell’output globale di oro nero, potrebbe diventare la più ricca di sempre.

Confermati i piani di quotare il 5% della società mentre non è chiaro su quale mercato avverrà lo storico sbarco.

Saudi Aramco, l’IPO si farà. Sarà la più grande della st...