Santander rileva Banco Popular per 1 euro

(Teleborsa) – Nuovo salvataggio d’emergenza fra le banche europee. 

La big spagnola Banco Santander ha rilevato la banca in difficoltà Banco Popular Espanol per la cifra simbolica di 1 euro, evitando così la temutissima applicazione della normativa europea sul bail-in.

Banco Popular era infatti a rischio fallimento ed aveva avviato colloqui con la BCE per sondare tutte le possibili alternative, ma nessun acquirente si era palesato all’orizzonte.

Il Single Resolution Board, organo di vigilanza bancaria della BCE, era stato informato dall’autorità spagnola FROB che il deterioramento della posizione di liquidità della banca, negli ultimi giorni, aveva posto l’Istituto nelle condizioni di non poter più onorare i suoi impegni ed obbligazioni, aprendo alla possibilità concreta di fallimento della stessa. 

Banco Santander si è quindi fatta avanti, per evitare ricadute sui depositi e sulla stabilità finanziaria e per non pesare sulle casse dello Stato, rilevando Banco Popular e facendosi carico delle sue obbligazioni. Il trasferimento degli asset sarà efficace da oggi, con il via libera della Commissione europea all’operazione.

Per finanziare l’acquisizione Santander farà un aumento di capitale da 7 miliardi di euro ed userà queste risorse per fare fronte alle rettifiche di valore ed alle perdite connesse ai crediti deteriorati acquisiti in seguito al consolidamento di Banco Popular. l’Aumento non avrà impatti sui suoi indici di patrimonializzazione (CET1).

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Santander rileva Banco Popular per 1 euro