Sanlorenzo, ricavi e utili in crescita nel 1° trimestre

(Teleborsa) – La società Sanlorenzo, specializzata in yacht, chiude il 1° trimestre con ricavi netti per 97,9 milioni di Euro, in aumento dell’11% rispetto agli 88,3 milioni di euro del primo trimestre del 2019 (+17,9% a parità di perimetro di consolidamento).

L’EBITDA consolidato cresce del 45,5% a 13,3 milioni di euro e l’EBIT del 58,5% a 8,8 milioni di euro. Il periodo chiude così con un risultato netto di 5,9 milioni di euro, in aumento dell’88,2% rispetto a 3,2 milioni di Euro del primo trimestre del 2019. Indebitamento finanziario netto al 31 marzo 2020 pari a 60,7 milioni di euro rispetto a 9,1 milioni di Euro al 31 dicembre 2019.

Il Gruppo – informa una nota – ha potuto riavviare parzialmente l’attività sin dal 14 aprile 2020, grazie all’applicazione del Protocollo sanitario per il Covid-19, che ha consentito di ultimare gli yacht in consegna e preparare la ripartenza di tutti gli stabilimenti avvenuta il 4 maggio scorso.

“I risultati dei primi mesi del 2020 confermano ancora una volta la validità del nostro modello di business che si mostra resiliente nelle diverse fasi del ciclo economico”, ha commentato Massimo Perotti, Presidente Esecutivo di Sanlorenzo.

“Le misure messe in atto, unite all’importante visibilità fornita dal portafoglio ordini di 500 milioni di Euro, coperto per il 92% da clienti finali, consentono di prevedere un andamento dell’anno in corso in linea con i risultati del 2019”, ha aggiunto il numero uno della società, che prevede per quest’anno ricavi ed EBITDA in linea con il 2019.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sanlorenzo, ricavi e utili in crescita nel 1° trimestre