Sangalli: serve Piano ricostruzione complessiva Paese

(Teleborsa) – “Ad aprile, i consumi sono crollati del 47 per cento col rischio di danni permanenti all’economia. E’ iniziata la Fase 2, sosteniamo il coraggio e la responsabilità delle imprese che tra mille difficoltà ripartono. Sosteniamo la sicurezza individuale che diventa sicurezza collettiva”. Queste le parole del Presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, a commento dei dati diffusi oggi dall’Ufficio Studi di Confcommercio.

“Sosteniamo – prosegue – questa voglia di ripresa con indennizzi più robusti e liquidità vera. E con più certezze. Serve un piano di ricostruzione complessiva del Paese che oggi ancora non c’è”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sangalli: serve Piano ricostruzione complessiva Paese