Samsung pagherà 539 milioni di dollari per aver copiato brevetti Apple

(Teleborsa) – Continua la battaglia legale tra Apple e Samsung, coinvolte in un contenzioso che va avanti ormai dal 2011. La vicenda volge sempre più a favore del colosso di Cupertino, che ha visto riconoscersi dal tribunale federale di San Jose in California un risarcimento di 539 milioni di dollari da parte della multinazionale coreana. 

La questione ruota intorno all’accusa di plagio fatta a Samsung, che avrebbe violato dei brevetti di design, progettazione e sviluppo per dispositivi mobili creati da Apple. L’azienda creata da Steve Jobs si era vista riconoscere in una prima sentenza un risarcimento di un miliardo di dollari, che a seguito di una serie di ricorsi è stata praticamente dimezzata. La difesa di Samsung chiedeva che il risarcimento fosse attestato a 28 milioni di dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Samsung pagherà 539 milioni di dollari per aver copiato brevetti&nbsp...