Salvini-Di Maio, fumata bianca sul Premier: “C’è l’accordo, spero non ci siano veti sulla squadra”

(Teleborsa) – Habemus papam. Anzi, premier. “Abbiamo chiuso l’accordo sul premier e sulla squadra di ministri, siamo pronti a partire”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, dopo l’incontro a Roma, durato poco più di un’ora, con il capo politico del M5s, Luigi Di Maio, ha annunciato la fumata bianca.

FUMATA BIANCA “Contiamo di essere chiamati il prima possibile dal Quirinale e spero che nessuno metta veti su una scelta che rappresenta la volontà della maggioranza degli italiani. Si tratta di un nome equilibrato che soddisfa noi e loro”. 

Il premier scelto è una persona di valore, di spessore e riconosciuta che finora potrebbe non aver mai votato né il M5s né la Lega, così come secondo me anche alcuni ministri. Non abbiamo fatto il governo con il manuale Cencelli”, ha aggiunto. 

LUNEDI, GIORNATA DECISIVA – Fonti politiche riferiscono che i leader di M5s e Lega saranno convocati lunedì mattina per salire al Quirinale nel pomeriggio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Salvini-Di Maio, fumata bianca sul Premier: “C’è l’...