Salvatore Ferragamo utile netto 1° semestre sale a 60 milioni

(Teleborsa) – Salvatore Ferragamo chiude il primo semestre con un utile netto di 60 milioni di euro, in aumento del 2,4% rispetto ai 59 milioni di euro dei primi sei mesi del 2018. L’Utile Netto di pertinenza del Gruppo risulta pari a 58 milioni di euro rispetto ai 57 milioni di euro, registrati nei primi sei mesi dell’esercizio 2018, segnando un aumento del 1,1%.

I ricavi consolidati si portano a 705 milioni con un aumento del 4,6% a tassi di cambio correnti e del 4,4% tassi di cambio
costanti. Il Margine Lordo dei primi sei mesi dell’esercizio 2019 è stato pari a 457 milioni di euro, in aumento del 5,8% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio 2018. L’EBITDA adjusted è aumentato del 2,1%, passando a 119 milioni di euro, e l’EBIT adjusted risulta sostanzialmente stabile (-0,4%) a 85 milioni di euro.

La Posizione Finanziaria Netta adjusted mostra una liquidità netta di 141 milioni di euro (rispetto ai 101 milioni di euro di liquidità netta al 30 giugno 2018).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Salvatore Ferragamo utile netto 1° semestre sale a 60 milioni