Salvatore Ferragamo, non raggiungerà target crescita 2017

(Teleborsa) – Salvatore Ferragamo  non potrà confermare le stime di crescita attese per il 2017, fornite al mercato lo scorso 3 febbraio 2017. 

In una nota, il gruppo spiega che il CdA “nell’ambito delle valutazioni effettuate sui programmi di sviluppo della Società e sull’importante piano di investimenti in marketing e IT, presentati dal management per il rilancio della brand e per l’ottimizzazione dei processi commerciali, produttivi e logistici del Gruppo, ha preso atto di un prolungamento all’esercizio 2018 della fase di transizione che ha caratterizzato il 2017 e dei relativi riflessi sulle ambizioni di medio periodo enunciate nella comunicazione al mercato del 3 febbraio 2017 che ha ritenuto di non poter confermare in quanto più difficilmente perseguibili”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Salvatore Ferragamo, non raggiungerà target crescita 2017