Salvatore Ferragamo ignora gli analisti: titolo accelera a Milano

(Teleborsa) – Analisi intraday

Si rafforzano nel corso della mattinata le azioni di Salvatore Ferragamo, al momento sui massimi di giornata con un rialzo dello 0,92%.

La maison del lusso sembra aver bypassato la raffica di tagli al target price operata oggi da diversi analisti e il downgrade a “neutral” da parte di Citigroup, che ne ha anche abbassato il prezzo obiettivo a 22 euro.

Per quanto riguarda gli altri broker, Bernstein ha tagliato a 27 euro, Credit Suisse a 21 euro e Kepler Chevreux a 22 euro.

Ferragamo alzerà il velo sui conti del terzo trimestre il prossimo 8 novembre.

Analizzando lo scenario di Salvatore Ferragamo si evidenzia un ampliamento della fase ribassista al test del supporto 21,36 Euro. Prima resistenza a 22,21. Le attese sono per un prolungamento della linea negativa verso nuovi minimi a 20,81.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Salvatore Ferragamo ignora gli analisti: titolo accelera a Milano