Salvatore Ferragamo ancora bersaglio di vendite

(Teleborsa) – E’ ancora una giornata negativa per Salvatore Ferragamo . Il titolo continua a inanellare ribassi, scivolando in fondo al principale listino milanese. Le azioni della maison di moda cedono il 2,77% scambiando a 24,95 euro per azione. 

Il trend ribassista delle ultime sedute continua anche oggi 26 maggio, dopo che alcuni broker hanno tagliato la raccomandazione sul titolo.

A nulla è servita la precisazione di Ferragamo che ieri ha tentato di rassicurare il mercato confermando l’outlook per il 2017. 

Le forti vendite si sono abbattute sul titolo in scia al declassamento della Cina da parte di Moody’s. Il Dragone, infatti rappresenta il 15% delle vendite di Ferragamo

Salvatore Ferragamo ancora bersaglio di vendite