Salini Impregilo, Lane selezionata per contratti da 370 milioni dollari negli USA e Emirati Arabi

(Teleborsa) – Lane Construction Corporation, società statunitense controllata da Salini Impregilo, si è aggiudicata un contratto negli Emirati Arabi Uniti e uno negli Stati Uniti (Pennsylvania), ed è stata selezionata come miglior offerente per un progetto negli USA (Florida), per un valore totale dei tre contratti di 370 milioni di dollari.

Negli Emirati Arabi Uniti Lane lavorerà all’espansione dell’aeroporto internazionale Al Maktoum a Dubai. La società, che collaborerà con la National Contracting Transportation Corporation di Sharjah degli Emirati Arabi Uniti, sarà responsabile del 60% dei lavori, del valore totale di 125 milioni di dollari, per un importo di 75 milioni di dollari.

A Washington County, in Pennsylvania, Lane ha vinto un contratto per la ricostruzione e l’ampliamento di tratti della Interstate 70 per un valore di 118 milioni di dollari. Il progetto consiste, tra l’altro, nell’ampliamento da due a tre corsie per senso di marcia di una sezione occidentale dell’Interstate e nella ricostruzione di un tratto a quattro corsie nella parte orientale. I lavori inizieranno nella primavera del 2017 per terminare entro la fine del 2020.

Ad Orange County, Florida, Lane è stata selezionata come miglior offerente per l’ampliamento di un tratto di 7 miglia della Florida Turnpike con un’offerta di 177 milioni di dollari. Il progetto prevede l’ampliamento dell’autostrada da quattro ad otto corsie – incluse due corsie di scorrimento rapido per senso di marcia – dalla Osceola County Line alla Beachline Expressway/SR528

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Salini Impregilo, Lane selezionata per contratti da 370 milioni dollar...