Salini Impregilo, contratto in Svizzera da 90 milioni

(Teleborsa) – Salini Impregilo, con la sussidiaria svizzera CSC Impresa Costruzioni SA, si aggiudica un appalto del valore di oltre 100 milioni di franchi svizzeri (circa 90 milioni di euro), per lo sviluppo commerciale e residenziale di un nuovo quartiere a Losanna, in Svizzera. È l’appalto più
sfidante nel settore dell’edilizia civile vinto da CSC nel paese negli ultimi anni.

Il progetto, commissionato da FFS Immobili, il ramo immobiliare dell’operatore ferroviario svizzero, prevede la realizzazione di un nuovo quartiere che prenderà il nome di Parc du Simplon, con la progettazione e la costruzione di 10 edifici con i relativi spazi pubblici.

Adiacente alla stazione ferroviaria di Renens, situata nella parte occidentale di Losanna, il progetto comprenderà due edifici per uffici, dei quali la maggior parte verrà occupata dalla sede regionale delle FFS, ed otto edifici residenziali, con un totale di 200 appartamenti.

Salini Impregilo, contratto in Svizzera da 90 milioni