Salini Impregilo, completati scavi ferrovia leggera in Australia

(Teleborsa) – Nuova milestone per il Gruppo Salini Impregilo (Webuild) per il progetto Forrestfield-Airport Link a Perth, in Australia, con il breakthrough della TBM (Tunnel-Boring Machine) che segna la fine degli scavi della ferrovia leggera. Salini Impregilo, in joint venture con NRW, ha realizzato il breakthrough con la TBM Sandy giungendo alla tappa finale Bayswater Junction e adottando misure di sicurezza per prevenire la diffusione del Coronavirus (COVID-19) per le oltre 700 persone al lavoro.

Il completamento dei lavori di tunneling rappresenta un traguardo per le infrastrutture dello Western Australia (WA) secondo il premier dell’Australia Occidentale Mark McGowan. “Mentre l’area del WA è alle prese con il COVID-19, la TBM Sandy e tutto il team hanno continuato a lavorare su questo importante progetto per Perth. Un ringraziamento al team di tunnelling e agli altri lavoratori che hanno condotto la TBM Sandy alla sua destinazione”, ha dichiarato invece il ministro dei Trasporti Rita Saffioti.

La linea entrerà in servizio nella seconda metà del 2021, consentendo ai residenti di spostarsi tra il centro e la periferia in 20 minuti, al di sotto dei 45 minuti necessari in auto. L’opera migliorerà quindi la mobilità sostenibile a Perth e contribuirà a rilanciarne l’economia, permettendo alla quarta città australiana di soddisfare le esigenze di una popolazione in crescita da 2 a 3,2 milioni entro il 2030.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Salini Impregilo, completati scavi ferrovia leggera in Australia