Salini Impregilo colloca bond, ordini 7 volte offerta

(Teleborsa) – Salini Impregilo ha collocato con successo il bond da 500 milioni di euro con scadenza a 7 anni (2024), a tasso fisso dell’1,75%. Gli ordini hanno superato quasi 7 volte l’ammontare previsto inizialmente per l’emissione.

L’emissione, spiega una nota, rientra in un’operazione di rifinanziamento del debito a lungo termine corporate della società per un ammontare complessivo di oltre 1 miliardo di euro.

L’operazione “consentirà di rafforzare ulteriormente il profilo del debito del gruppo, di allungare la durata media portandola a circa 5 anni, di ottimizzare il profilo temporale degli adempimenti, portando più dell’80% delle scadenze oltre il 2020 e, infine, di ridurre al contempo il costo dell’indebitamento corporate” e “insieme al prestito obbligazionario emesso nel 2016, permetterà al gruppo di rifinanziare circa il 95% del debito corporate, sfruttando le contingenti favorevoli condizioni del mercato del credito”.

Infine, sottolinea la nota “l’operazione di rifinanziamento pone le basi per l’ulteriore sviluppo del gruppo ben oltre l’attuale piano industriale”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Salini Impregilo colloca bond, ordini 7 volte offerta