Salesforce, trimestrale migliore delle attese e guidance ritoccata al rialzo

(Teleborsa) – Salesforce, leader mondiale nel campo dei software CRM e del cloud computing, ha registrato un fatturato di 5,96 miliardi di dollari, con un aumento del 23% anno su anno, nel primo trimestre dell’anno fiscale 2022 conclusosi il 30 aprile 2021. La società ha riportato un utile per azione di 1,21 dollari nel periodo, superando gli 88 centesimi attesi dagli analisti. La liquidità generata nel primo trimestre è stata di 3,23 miliardi di dollari, con un aumento del 74% rispetto allo stesso periodo del 2020.

“Abbiamo avuto il miglior primo trimestre nella storia della nostra azienda – ha affermato Marc Benioff, presidente e CEO di Salesforce – Riteniamo che la nostra piattaforma Customer 360 si stia dimostrando la tecnologia più rilevante per le aziende che stanno uscendo dalla pandemia. Con un incredibile slancio in tutto il nostro core business, stiamo aumentando la nostra previsione delle entrate per questo anno fiscale di 250 milioni di dollari a circa 26 miliardi di dollari e il margine operativo non GAAP al 18%. Siamo sulla buona strada per raggiungere i 50 miliardi di dollari di entrate nell’anno fiscale 2026″.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Salesforce, trimestrale migliore delle attese e guidance ritoccata al ...