Salerno alza l’asticella: più di 95.000 passeggeri di navi da crociera in transito nel 2019

(Teleborsa) – Più di 95.000 passeggeri sulle navi da crociera. Questo è l’obiettivo prefissato dalla città di Salerno per il 2019, a fronte di un trend positivo che nel 2018 ha toccato quota 72.601 croceristi. Istituzioni e privati uniscono le forze per garantire una crescita esponenziale delle persone in transito presso il porto salernitano.

Salerno Terminal Passeggeri, partecipata da Salerno Stazione Marittima SpA e Salerno Cruises Srl, ha voluto dare un segnale di cambiamento. È infatti in corso un importante investimento per la manutenzione dei fondali delle acque nelle vicinanze del Molo Manfredi, che dovrebbe permettere alle navi di media grandezza di ormeggiare nelle vicinanze del lungomare e del centro della città già da aprile 2019, con la giornata dell’11 che vedrà l’attracco della Costa NeoRiviera, per proseguire poi con Marella Cruises, compagnia inglese rivolta alle navi premium. La stagione si concluderà il 4 dicembre con Pacific Princess.

L’intero progetto è mirato a una rivalutazione della riviera di Salerno, che guarda a un maggior traffico turistico e quindi a grosse opportunità per gli operatori commerciali e turistici.

Salerno alza l’asticella: più di 95.000 passeggeri di navi da c...