Saipem verso l’aumento di capitale, oggi il Cda

(Teleborsa) – L’aumento di capitale di Saipem entra nel vivo. Per oggi, infatti, è previsto il Consiglio di Amministrazione che dovrà definire il prezzo dell’operazione, secondo gli analisti a forte sconto rispetto al prezzo di mercato, sulla scia della pesante discesa dei prezzi del petrolio che sta impattando sul settore energetico.

La controllata di ENI, ha fatto sapere con una nota che i diritti di opzione dell’aumento di capitale di Saipem da 3,5 miliardi deliberato il 2 dicembre scorso, potranno essere esercitati nel periodo compreso tra il 25 gennaio e l’11 febbraio. Tali diritti saranno negoziabili sulla Borsa Italiana tra il 25 gennaio ed il 5 febbraio.

Il Cda odierno, dovrà deliberare, tra l’altro, in merito alle condizioni definitive dell’offerta, incluso il prezzo di sottoscrizione delle nuove azioni Saipem, il numero definitivo delle azioni da emettere e il relativo rapporto di assegnazione in opzione e l’esatto ammontare dell’offerta.

Saipem verso l’aumento di capitale, oggi il Cda