Saipem, udienza per azione fondi fissata per il 16 ottobre

(Teleborsa) – “Il GUP di Milano ha fissato l’udienza preliminare per il 16 ottobre”, per decidere in merito ad una azione di responsabilità intentata da un pool di azionisti istituzionali rappresentati da Deminor, che hanno chiesto alla società danni per un importo non specificato.

Lo ha confermato l’AD di Saipem, Stefano Cao, rispondendo ad una domanda di Rosario Marcone di Deminor, portavoce del gruppo di 64 azionisti-investitori istituzionali, che nel 2015 avevano intentato un’azione legale presso il Tribunale di Milano, per una “non corretta informativa al mercato” in relazione alle perdite conseguenti ai profit warning lanciati nel 2013

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Saipem, udienza per azione fondi fissata per il 16 ottobre