Saipem schiva le vendite grazie alle nuove commesse

(Teleborsa) – Scambi in territorio positivo a Piazza Affari per Saipem, in un clima di vendite generalizzate sulla borsa milanese per via del rialzo dello spread.

La società ingegneristica riesce a dribblare le vendite grazie alle tre importanti commesse annunciate in settimana. L’ultima in ordine di tempo è quella in Thailandia in Joint Venture con CTCI Corporation, con la quota di competenza Saipem pari a circa 500 milioni di dollari. Da segnalare poi il colpo da 970 milioni di euro con il progetto CEPAV e il contratto E&C Offshore in Medio Oriente da 1,3 miliardi di dollari.

Sulla piazza milanese le azioni Saipem stanno registrando un vantaggio dello 0,43%, a fronte di un calo dell’indice FTSE MIB dell’1,34%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Saipem schiva le vendite grazie alle nuove commesse