Saipem, raffica di miglioramenti del target price dopo il bilancio

(Teleborsa) – Non si è fatto attendere l’intervento degli analisti su Saipem all’indomani della pubblicazione del bilancio che ha evidenziato un’accelerazione dell risultato operativo e la conferma della guidance.

Oggi Kepler Cheuvreux ha migliorato il prezzo obiettivo (target price) della big del settore petrolifero a 3,6 euro, mentre Societe Generale e Barclays lo hanno portato rispettivamente a 3,97 e 4 euro.

I tre analisti hanno confermato invece i propri giudizi sul titolo rispettivamente a “hold” per i primi due e “underweight” per Barclays.

In questo momento le azioni Saipem stanno cedendo oltre quattro punti percentuali sul listino milanese per effetto delle prese di profitto dopo il rally messo a segno la vigilia sull’onda dell’entusiasmo per i conti.

Le implicazioni di breve periodo di Saipem sottolineano l’evoluzione della fase positiva al test dell’area di resistenza 3,576 Euro. Possibile una discesa fino al bottom 3,368. Ci si attende un rafforzamento della curva al test di nuovi target 3,784.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Saipem, raffica di miglioramenti del target price dopo il bilanci...