Saipem, nuovo record locale di sollevamento per Golfo del Messico

(Teleborsa) – Nuovo primato per Saipem. La Saipem 7000, una delle più grandi navi gru del mondo, lo scorso 7 ottobre ha stabilito un nuovo record locale di sollevamento di 11.100 tonnellate per il Golfo del Messico.

Il nuovo record riguarda l’installazione di un modulo di compressione di gas della piattaforma CA-KU-A1 nel giacimento petrolifero di Ku Maloob Zaap al largo della baia di Campeche. Tale piattaforma consentirà di aumentare in maniera considerevole la produzione del campo petrolifero messicano.

In occasione delle operazioni di installazione, Saipem ha ospitato a bordo della Saipem 7000 il Direttore Generale e il senior management di PEMEX, oltre ai vertici di Dragados Offshore, la cui filiale locale ha costruito sia la piattaforma PB-KU-A2 sia la CA-KU-A1, stabilendo insieme a Saipem entrambi i record di sollevamento nel Golfo del Messico.

Il precedente record locale stabilito dalla Saipem 7000, sempre nel Golfo del Messico, risale all’installazione nel 2007 di una super-struttura che sorregge gli impianti di produzione (topside) da 10.437 tonnellate della piattaforma PB-KU-A2.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Saipem, nuovo record locale di sollevamento per Golfo del Messico