Saipem, notifica procedimento amministrativo in Brasile a due controllate

(Teleborsa) – Saipem S.p.A. informa che oggi la società controllata francese Saipem S.A. e la società controllata brasiliana Saipem do Brasil hanno ricevuto dalla competente autorità amministrativa brasiliana (Controladoria-Geral da União attraverso la Corregedoria-Geral da União) la notifica dell’apertura di un procedimento amministrativo con riferimento a presunte irregolarità nell’assegnazione nel dicembre 2011 da parte della società brasiliana Petrobras, come leader del consorzio BMS 11, del contratto (del valore di circa 249 milioni di Reais attualmente equivalenti a circa 56 milioni di euro) per l’installazione di una gas pipeline per la connessione dei campi Lula e Cernambi nel Bacino di Santos.

Saipem S.A. e Saipem do Brasil coopereranno nel procedimento amministrativo fornendo i chiarimenti che saranno richiesti dalla competente autorità amministrativa e confidano nella correttezza dell’assegnazione del contratto sopra menzionato e sull’assenza di elementi per affermare la responsabilità amministrativa delle società.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Saipem, notifica procedimento amministrativo in Brasile a due controll...