Saipem, istanza a Consob per chiarimenti interpretativi su bilancio 2016

(Teleborsa) – Saipem chiede chiarimenti interpretativi sulla delibera di Consob che ha accertato la non conformità del bilancio consolidato e del bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2016 del Gruppo. Lo annuncia la stessa società. 

Il Gruppo ingegneristico ha presentato motivata istanza alla Consob al fine di ottenere chiarimenti interpretativi, idonei a superare le complessità tecniche e valutative connesse ai rilievi formulati dall’Autorità per poter così informare correttamente il mercato. Pertanto, la Società pubblicherà tempestivamente, con apposito comunicato, la situazione economico-patrimoniale pro forma consolidata al 31 dicembre 2016 anche al fine di tenere conto delle interlocuzioni con l’Autorità.

La società conferma di non condividere – e di non avere intenzione di fare proprio – il giudizio di non conformità del bilancio consolidato reso da Consob nella delibera e conferma inoltre di aver dato mandato ai propri legali di impugnare il provvedimento nelle competenti sedi giurisdizionali.

 

Saipem, istanza a Consob per chiarimenti interpretativi su bilancio&nb...