Saipem in pole nel FTSE MIB promossa da Mediobanca

(Teleborsa) – Protagonista Saipem, che mostra un’ottima performance, con un rialzo del 4,46% allungando la performance dell’avvio.

A fare da assist alle azioni contribuisce la promozione giunta dagli analisti di Mediobanca che hanno rivisto al rialzo il giudizio portandolo a “outperform” dal precedente “neutral”.

Il mercato sembra apprezzare la prossima nomina dell’attuale presidente Francesco Caio a nuovo CEO nell’assemblea convocata per il 30 aprile e la firma di un Memorandum con Veolia per progetti sulla transizione energetica.

Il confronto del titolo con il FTSE MIB, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa della società di servizi e soluzioni per il settore energia e infrastrutture rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Nuove evidenze tecniche classificano un peggioramento della situazione per Saipem, con potenziali discese fino all’area di supporto più immediata vista a quota 2,345 Euro. Improvvisi rafforzamenti scardinerebbero invece lo scenario suesposto con un innesco rialzista e target sulla resistenza più immediata individuata a 2,459. Le attese per la sessione successiva sono per una continuazione del ribasso fino all’importante supporto posizionato a quota 2,276.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Saipem in pole nel FTSE MIB promossa da Mediobanca