Saipem esempio di sostenibilità nei dati IGI 2018

(Teleborsa) – Sostenibilità ed integrazione nelle future strategie aziendali. Sono alcuni dei temi trattati nel corso della Integrated Governance Conference che si è tenuta lo scorso martedì 19 giugno a Milano, durante la quale sono stati presentati i risultati di IGI 2018 (Integrated Governance Index), primo Osservatorio nazionale sul grado di sostenibilità nelle aziende italiane.

Tra i “best case” dell’edizione 2018 c’è anche Saipem, società ingegneristica da sempre attenta alle tematiche di sostenibilità della governance. In rappresentanza dell’azienda ha partecipato all’evento Marco Stampa, corporate sustainability manager di Saipem, che ha parlato di quanto sia fondamentale predisporre, in tema di strategie aziendali sostenibili, pianificazioni di lungo periodo.

“I numeri di Saipem (circa 35 mila dipendenti in 67 Paesi) costringono necessariamente l’azienda ad avere un approccio sostenibile. Chi lavora nel settore da tempo ha recepito, ormai, quanto la sostenibilità sia un fattore che completa le strategie di business” ha dichiarato nel corso del suo intervento Stampa, che ha inoltre ricordato come la sua azienda abbia iniziato a redigere bilanci di sostenibilità da oltre 11 anni.

“Il mondo sta cambiando, e questo tema farà la differenza tra chi sarà un vincitore e un perdente sul mercato di domani. Chi si occupa di sostenibilità nelle aziende in questi anni ha dovuto dimostrare di essere paziente e tenace per sostenere l’influenza delle tematiche di sostenibilità a fronte di clienti e CDA” ha concluso il manager.

 

Saipem esempio di sostenibilità nei dati IGI 2018