Saipem, Cao: svolta completata, proiettati al futuro

(Teleborsa) – Dopo quattro anni, Saipem “non solo ha ripreso a correre, ma è già proiettata al futuro”. Così il CEO della compagnia ingegneristica, Stefano Cao, in un’intervista a Il Sole 24 ore parlando dei risultati del primo semestre, periodo in cui la società è tornata a rivedere l’utile. “La svolta è stata realizzata anche se c’è ancora molto da fare”, sottolinea il top manager.

Sulla possibilità di un ritorno alla cedola, l’AD ha aspetta di “vedere il risultato di fine anno” per poter valutare con il CdA una proposta per l’assemblea degli azionisti che “possa andare eventualmente in questa direzione”.

Potenziale ruolo di Saipem come consolidatore del settore
Cao ricorda come prima del 2015 “erano in tanti a voler fare di Saipem uno spezzatino e a suddividersene i resti, ma conoscendo bene il valore delle donne e degli uomini dell’azienda, sapevo che si sarebbe potuta risollevare. Così al perdurare della crisi, alcuni competitori hanno dato luogo a fusioni e concentrazioni, i cui effetti potranno essere misurati solo col tempo nel prossimo futuro. La nostra strategia è stata di rimanere concentrati sul nostro change management ed ora che l’orizzonte comincia a chiarirsi stiamo lavorando alle migliori opzioni per le attività di drilling. Saipem, dalle altre crisi, è sempre uscita come consolidatore, basti ricordare l’acquisizione della Bouygues Offshore, una delle più rilevanti nei servizi all’industria petrolifera, o a quella di Snamprogetti”.

Pronta la lista ristretta per individuare il partner della perforazione a terra
Sull’ipotesi di una cessione delle attività di perforazione a terra, il CEO sottolinea che “non è stata mai contemplata, vendere significherebbe distruggere valore”. Abbiamo sempre ragionato su operazioni strategiche come una eventuale jv. Siamo alla ricerca di un partner e, dopo una serie di attente valutazioni, siamo arrivati a una lista ristretta di possibili opportunità”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Saipem, Cao: svolta completata, proiettati al futuro