Saipem, Cao sul progetto TAV: “Prioritario ma non avanza velocemente”

(Teleborsa) – Saipem crede molto nel progetto per la TAV Brescia-Verona, anche se discussioni vanno più a rilento del previsto. Lo ha detto il numero uno di Saipem, Stefano Cao, durante la conference call per la presentazione dei risultati del 1° trimestre. 

Dopo aver citato la TAV nell’ambito dei progetti più promettenti e rispondendo ad una domanda specifica, il manager ha detto che “le trattative vanno avanti” e che questo progetto “rimane uno dei target prioritari”, ma ha anche precisato che “non c’è quella velocità che avremmo auspicato”

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Saipem, Cao sul progetto TAV: “Prioritario ma non avanza velocem...