Saipem brilla in un mare di vendite. JP Morgan alza target price

(Teleborsa) – Apprezzabile rialzo per Saipem, che a Piazza Affari guadagna l’1,60% in una seduta caratterizzata da ampie vendite. Gli analisti della banca d’affari JP Morgan hanno confermato la raccomandazione neutral e alzato il prezzo obiettivo a 3,75 euro. Banca IMI ha reiterato il giudizio hold con target price a 3,6 euro mentre Banca Akros ha confermato buy con prezzo obiettivo a 4,6 euro.

Ieri la società ha annunciato nuove commesse da Saudi Aramco.

Lo scenario su base settimanale del colosso dell’ingegneria petrolifera rileva un allentamento della curva rispetto alla forza espressa dal FTSE MIB. Tale ripiegamento potrebbe rendere il titolo oggetto di vendite da parte degli operatori.

Il quadro tecnico di Saipem suggerisce un’estensione della linea ribassista verso il pavimento a 3,393 Euro con tetto rappresentato dall’area 3,463. Le previsioni sono per un prolungamento della fase negativa al test di nuovi minimi individuati a quota 3,359.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Saipem brilla in un mare di vendite. JP Morgan alza target price
Saipem brilla in un mare di vendite. JP Morgan alza target price