Saipem, acquisita tecnologia per cattura CO2

(Teleborsa) – Saipem ha acquisito una tecnologia proprietaria per la cattura di CO2 dalla società canadese CO2 Solutions (CSI).

CSI è una società leader nell’innovazione per la cattura della CO2 promossa da enzima, perseguendo lo sviluppo e la commercializzazione della tecnologia asservita al trattamento di effluenti industriali. La tecnologia di CSI abbatte la soglia dei costi di post-combustione per la cattura di CO2 abilitandone il sequestro e consentendone il riutilizzo per l’ottenimento di nuovi prodotti commercializzabili.

La tecnologia sviluppata negli ultimi vent’anni da scienziati e ingegneri canadesi e supportata dai Governi del Canada, degli Stati Uniti e dell’Unione Europea, si basa su un innovativo processo enzimatico di cattura della CO2 che non richiede impiego o immissione di prodotti tossici, dimostrato su scala industriale (30 tonnellate-CO2 al giorno) e validato da terze parti accreditate raggiungendo lo stadio di commercializzazione (TRL-8).

Saipem ha acquisito anche il consistente portafoglio della proprietà intellettuale di CSI, che include oltre 90 brevetti concessi o in corso di registrazione e marchi. Inoltre, ha acquisito l’impianto di cattura di CO2 situato presso la cartiera di Resolute Forest Products a Saint-Félicien, in Québec. Saipem si è anche assicurata la continuità delle attività e delle operazioni di Ricerca e Sviluppo della tecnologia grazie all’assunzione dei dipendenti di CSI.

“Questa operazione declina la strategia e l’ambizione della Divisione E&C Onshore di Saipem di essere per i nostri Clienti facilitatore nella transizione energetica – ha commentato Maurizio Coratella, Chief Operating Officer della Divisione Onshore E&C -. Le risorse e la tecnologia acquisite ci consentiranno di espandere il nostro portafoglio di progetti green e ci consentiranno di guidare il settore verso un futuro a basse emissioni di carbonio“.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Saipem, acquisita tecnologia per cattura CO2