Safe Bag sigla contratto di 3 anni con aeroporto russo di Vladivostok

(Teleborsa) – La controllata di Safe Bag, Wrapping Service, acquisita nel corso dell’operazione PackandFly, ha firmato un contratto della durata di 3 anni per la fornitura della propria offerta integrata di servizi per i viaggiatori presso l’Aeroporto Internazionale di Vladivostok, Russia.

L’avvio delle attività è previsto per il prossimo 1° agosto 2018.

Vladivostok è lo scalo più importante dell’estremo oriente russo, con circa 2 milioni di passeggeri nel 2017, in crescita nel 2018 prevalentemente sulle direttrici cinesi, coreana e giapponese.

“Il Gruppo PackandFly conferma le proprie capacità commerciali – dichiara Alessandro Notari, CEO di Safe Bag – in soli 20 giorni dall’acquisizione ha già concluso accordi con due nuovi partner: l’aeroporto di Cebu e adesso Vladivostok”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Safe Bag sigla contratto di 3 anni con aeroporto russo di Vladiv...