SACE, Rapporto Export: imprese sempre più protagoniste

(Teleborsa) – Dalle Infrastrutture all’Energia passando per le cosiddette “3F del Made in Italy” (Food, Fashion, Furniture): imprese italiane, quanto mai centrali nella fase di ricostruzione e rilancio, nel ruolo di protagoniste con l’obiettivo di offrire un quadro di opportunità da cogliere per le aziende di casa nostra che puntano a rafforzare la propria competitività in Italia e nel mondo.

Al via i Roadshow targati SACE, per la prima volta digitali, per illustrare i contenuti della nuova edizione del Rapporto Export “Open (again)” – che vede ancora una volta confermato il ruolo cruciale dei mercati esteri per l’economia nazionale, quale tratto distintivo del fare impresa in Italia – presentato lo scorso 10 settembre.

Gli appuntamenti, che avranno uno specifico focus settoriale e saranno realizzati in collaborazione con Class CNBC, partiranno il 26 ottobre con una prima tappa dedicata alle infrastrutture. A seguire, l’approfondimento del 13 novembre su Food, Fashion e Furniture e quello del 2 dicembre sull’energia.

Al centro degli eventi digitali, ricchi di contributi dal mondo del business e delle istituzioni, vi saranno – chiarisce la nota – testimonianze dirette e live delle imprese, e un talk con un economista esperto di SACE che approfondirà il settore d’interesse per ogni tappa, le prospettive per l’export e tutti gli strumenti per ripartire affrontando un contesto di oggettiva complessità, in cui gli impatti della pandemia si sono sommati alle tensioni protezionistiche, geopolitiche e all’instabilità che hanno segnato gli ultimi anni.

“Il tradizionale appuntamento con il Roadshow Rapporto Export quest’anno si rinnova in formato digitale e con un focus specifico sui trend dei settori – ha dichiarato Simonetta Acri, Chief Mid Market Officer di SACE –. A conferma dell’impegno rivolto alle filiere negli ultimi 2 anni attraverso attività di business matching e il finanziamento di nuove opportunità commerciali, in questa edizione, vogliamo
offrire alle aziende italiane un confronto a 360 gradi sulle prospettive dei mercati esteri in questa fase complessa per supportare i comparti strategici dell’export italiano, coinvolgendo nel dibattito sia i champion che trainano la propria filiera oltreconfine, sia le tante PMI che contribuiscono al loro successo con prodotti e tecnologie di eccellenza. Vogliamo essere al fianco delle imprese italiane non solo con la nostra offerta digitale integrata di prodotti assicurativo-finanziari, ma anche con il nostro patrimonio di studi, formazione e consulenza”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

SACE, Rapporto Export: imprese sempre più protagoniste