SACE, Garanzia italia: Banco BPM eroga 50 milioni a INC

(Teleborsa) – Sottoscritto da Inc (Gruppo Fininc Spa) – impresa Italiana del settore delle grandi infrastrutture – con Banco Bpm un finanziamento chirografario pari a 50 milioni di euro, della durata di sei anni, assistito da Garanzia Italia di Sace nell’ambito del Dl 23 8/4/20.

Tra le opere più importanti in cui l’impresa, che vanta un portafoglio ordini in crescita e un volume di affari superiore ai 200 milioni di euro, è impegnata vi è la costruzione della Superstrada Pedemontana Veneta, un asse viario di circa 100 Km all’interno del territorio delle province di Vicenza e Treviso dal valore di circa 2,3 miliardi di euro.

L’operazione di finanziamento – spiega Sace in una nota – è finalizzata al supporto della liquidità e dell’attività ordinaria dell’impresa e si inquadra nel programma intrapreso da Banco Bpm per sostenere la crescita delle aziende che investono in Italia e all’estero e che, come il Gruppo Fininc, raggiungono posizioni di leadership in settori chiave quali le infrastrutture, l’industria, il turismo, e l’agro-alimentare.

“Rappresentiamo uno dei principali operatori in Italia nella realizzazione e gestione di progetti infrastrutturali e siamo consci, nel nostro ruolo di general contractor e in un contesto di forte incertezza del settore, della responsabilità di sostenere un tessuto economico rappresentato da più di 2mila imprese fornitrici di beni, servizi e maestranze e di poter quindi contribuire in tal senso al rilancio ed allo sviluppo del nostro Paese. Per questo motivo – ha dichiarato Matterino Dogliani, presidente del Cda e fondatore di Inc e del Gruppo Fininc – esprimiamo grande soddisfazione e gratitudine verso Banco Bpm che con questa operazione ha dimostrato di credere, ancora una volta, nelle capacità del nostro Gruppo di supportare la crescita infrastrutturale del nostro Paese e siamo altresì felici di poter contare su una realtà come Sace che è costantemente al nostro fianco nel sostegno delle esigenze di sviluppo delle nostre attività in Italia ed all’estero”.

“Con questa operazione, Banco Bpm si pone a fianco della Inc, una delle eccellenze italiane non solo nell’ambito di un settore strategico come le infrastrutture, ma attiva con un ruolo di primo piano in altri importanti ambiti economico-industriali – commenta Fabrizio Marchetti, responsabile Mercato Corporate Nord Ovest di Banco Bpm –. Il finanziamento, perfezionato nel quadro del programma Garanzia Italia di Sace, conferma la nostra volontà di partecipare concretamente al successo delle aziende italiane e al rilancio dell’economia del nostro Paese”.

“Felici di supportare una realtà come Inc, una delle principali realtà italiane nel campo delle infrastrutture, per la costruzione della Pedemontana Veneta. L’operazione rafforza la relazione già consolidata nel tempo con il Gruppo grazie al nostro supporto sia in Italia sia su progetti internazionali con diversi strumenti – ha concluso Enrica Delgrosso, responsabile Mid Corporate del Nord Ovest di Sace –. Si tratta, quindi, di un nuovo intervento a conferma della presenza capillare sul territorio di Sace insieme con Banco Bpm, a testimonianza del nostro impegno a sostegno dell’economia nazionale, soprattutto in questo contesto così complesso, pronti a contribuire alla sua ripartenza”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

SACE, Garanzia italia: Banco BPM eroga 50 milioni a INC